Felice anno nuovo? Basta con i buoni propositi

Felice anno nuovo? Basta con i buoni propositi

Ciao MAMME!

Quest’anno dico BASTA ai buoni propositi dell’anno nuovo! È inutile mentire a me stessa.

  1. NON mi metterò a dieta

    Adoro mangiare bene e accompagnare il pasto con un buon bicchiere di vino, quindi non mi metterò a dieta!
    Durante il giorno corro e mangio per necessità senza nemmeno accorgermi del sapore delle cose.
    La sera si cena in famiglia ma stanchi della giornata lavorativa e con ancora tante cose da fare (sistemare la cucina, doccia, compiti e chi più ne ha più ne metta).
    Il sabato e la domenica sono i miei giorni di relax. Mi voglio sedere con un bel piatto di tagliatelle fumanti davanti e poterne gustare ogni boccone! Sono italiana, come posso non avere la passione per il cibo? Quindi non mi metterò a dieta.
    Prometto però che cucinerò piatti più sani e che mi accetterò anche con quale chiletto di troppo.

  2. NON mi iscriverò in palestra

    Non avevo tempo l’anno scorso… Perché dovrei avere più tempo quest’anno?!? Non mi ci vedo a fare Zumba la sera dopo cena o yoga il sabato mattina. La sera mi guardo un film. Se proprio sono piena di energie faccio un gioco di società con la mia famiglia. E il sabato mattina sto a casa ad incitare mio figlio a concentrarsi nel fare i compiti e studiare. Se sono fortunata e non ha compiti da fare, preferisco andare a fare due passi in centro!
    Però sento il bisogno di muovermi di più, quindi prometto che accompagnerò mio figlio a scuola a piedi.

  3. NON leggerò di più

    Da quando è nato mio figlio, leggere un buon libro è diventato difficile. Innanzitutto per mancanza di tempo e in secondo luogo per mancanza di forza. Appena provo a leggere succede che mio figlio capisce che non devo fare i lavori di casa e mi assale perché io giochi con lui. Come ho raccontato in una vignetta. Nel caso non si accorga che sto provando a ritagliarmi una mezzora per me, allora mi addormento mentre leggo perché soffro di “stanchezza cronica”.
    Prometto però che leggerò dei libri per bambini insieme a mio figlio, magari anche dei fumetti. In fondo alcuni capolavori sono proprio letture per ragazzi!

  4. NON dedicherò più tempo a me stessa

    Appena ho un minuto libero, lo dedico a mio figlio.
    So benissimo che non dovrei. Ma come si fa? Morris arriva con tutto il suo entusiasmo “mamma giochi con me?” e se rispondo di no, si rattrista e va in camera sua. Se gli rispondo di sì, mi abbraccia felice e mi sorride… al cuor non si comanda!
    Prometto però di fare anche attività che piacciono a me. Colorare mandala, ascoltare buona musica, fare un giretto per negozi… Lo farò insieme a mio figlio, così ci divertiremo in due!

  5. NON mi organizzerò meglio

    Organizzare il proprio tempo permette di ottimizzare il lavoro e avere più tempo libero o essere più produttivi. Diciamo che nel lavoro riesco a farlo, ma quando sono a casa mi affido all’arte del procrastinare. “Lo faccio dopo” sono le parole che pronunciamo più spesso io e il mio compagno.
    Patrizio, c’è da portare giù il pattume” “Sì, lo faccio io dopo”
    Camilla, c’è da svuotare la lavastoviglie” “Sì, lo faccio io dopo”.

    Prometto che con l’anno nuovo, mi metterò meno problemi se il rimandare le cose da fare mi porterà ad avere la casa più disordinata.

Questi sono i miei veri buoni propositi per l’anno nuovo. Piccoli accorgimenti per smettere di cercare di essere un’altra persona. Voglio essere me stessa ma più felice e rilassata.

Quali PAZZE promesse avete fatto a voi stesse o agli altri con l’arrivo del nuovo anno? Raccontatemele nei commenti!

Siamo tutte Mamme Pazze, anche tu!
close
Thanks !

Thanks for sharing this, you are awesome !