Ciao MAMME!

A marzo parleremo della crescita. Per questo ho chiesto a mio figlio come vede la sua vita quando (ahimé) andrà a vivere da solo.

 

Come immagini sarà la tua casa quando andrai a vivere da solo?
Un appartamento in un palazzo abbastanza alto, due piani prima dell’ultimo. Alcune camere con le pareti nere, un letto molto soffice, alcuni balconi.

A che età andrai?
18-19 anni

 [Pianto interiore della madre (io) che eroicamente continua l’intervista col sorriso come se niente fosse… (come avrete capito mio figlio ha già tagliato il cordone ombelicale… io no)]

Da solo o con qualcuno?
Da solo

[Però… io a otto anni non pensavo di andarmene via sola!]

Pensi che starai da solo fino a che non troverai la ragazza giusta e poi vivrai con lei?

Dove vivrete?
Dipende dai suoi gusti

[Un maschio che rispetta le femmine, così deve essere!]

Mi verrai a trovare ogni tanto?
Sì, tutte le volte che non saremo in viaggio

[Avrò un figlio giramondo? Beato lui!]

Pensi che ti sposerai?
Penso che sia molto ovvio

[Oh, scusa se te l’ho chiesto…]

Vuoi avere anche dei bimbi?
Assolutamentissimo

[<3]

Quanti?
È difficile dirlo… uno, due o tre

Immagini altro della tua vita famigliare futura?
Penso che i macchinari saranno più sofisticati e avranno tante cose migliori da offrire al mondo, per esempio robot curativi. Alcuni macchinari potranno aiutarmi a superare cose difficili per la mia famiglia. I robot curativi potrebbero aiutarmi se per sbaglio qualcuno fa un incidente alla mia macchina. Oppure se mi sparano durante una rapina.

[Speriamo non succeda eh!?!]

La tua risposta era più sul futuro in generale che sulla tua famiglia futura
Sì ma anche a loro importeranno queste cose!


Partecipa all'intervista

Written by Camilla